Buone pratiche e materiali sull’Italiano L2

Modello per la descrizione di unità di apprendimento, unità didattiche o lezioni per la didattica dell’italiano L2

Questa sezione è aperta a tutti gli insegnanti che desiderano condividere la loro esperienza. I contributi vanno inviati a italianoL2@anils.it e saranno selezionati e valutati dai curatori di questa pagina. Possono essere inviati in word o pdf.

Scaricate il modello con cui presentare le vostre proposte didattiche: il modello è una traccia che tutti i docenti che si occupano di italiano L2 possono utilizzare per condividere con altri colleghi le attività che hanno sperimentato o che intendono sperimentare nelle proprie classi.

Scarica il modello

Unità didattiche

Progetto Record: Nell’ambito del progetto FAMI RECORD, al fine di favorire l’emersione delle discriminazioni razziali e di informare i cittadini immigrati sugli strumenti esistenti per contrastarle, il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’Foscari di Venezia ha messo a punto 12 Unità Didattiche per i livelli A1 e 13 per i livelli A2 del QCER. Ciascuna unità didattica è riferita agli ambiti nei quali normalmente avvengono le discriminazioni e sono pensate per docenti che operano all’interno dei CPIA o in SPRAR/CAS/TERZO SETTORE con studenti stranieri adulti o giovani adulti. I materiali sono scaricabili gratuitamente al link: http://www.venetoimmigrazione.it/record-l2


UdA A1: Il cacio con le pere di Musica Nuda – Claudia Meneghetti


UdA A2: Facciamo festa?! Il Natale e le altre festività – Miriam Fusar Bassini


UdA da A1 a B1: Come un pittore di Modà – Camilla Spaliviero


UdA da A2 a B1: In Città – Silvia Primi


UdA B1: Rossetto e cioccolato di Ornella Vanoni – Claudia Meneghetti


UdA A2: Rosalina di Fabio Concato – Claudia Meneghetti


Materiali didattici 

Accademia del Giglio: Il blog ufficiale dell’Accademia Del Giglio di Firenze contiene vari materiali didattici di italiano L2 gratuiti → Consulta il sito


Italian after English: progetto del prof. Gianfranco Porcelli pensato per tutti gli studenti che possono essere facilitati dalla conoscenza dell’inglese (come madrelingua o lingua veicolare) nell’imparare l’italiano.

Materiali di consultazione

Italiano L2 e molto altro: Nella pagina Facebook di ITALIANO L2 E MOLTO ALTRO è possibile reperire informazioni e materiali: https://www.facebook.com/Evagesimo/. Chi non avesse Facebook può comunque ricevere regolarmente la newsletter con segnalazioni di offerte di lavoro per insegnanti di italiano L2, convegni, corsi di aggiornamento e novità editoriali. Se interessati, si può stabilire il contatto con una mail all’indirizzo italianol2emoltoaltro@gmail.com

Riviste e Quaderni

I Quaderni della Ricerca Loscher: Sul sito La ricerca Loescher è possibile visionare gli specimen, alcuni quaderni completi sfogliabili on line, oppure quaderni in formato .pdf liberamente scaricabili. Di particolare interesse per i docenti di italiano L2 sono: il quaderno n. 17, relativo all’insegnamento dell’italiano L2 in contesti migratori (http://www.laricerca.loescher.it/quaderno_17/sorgenti/assets/basic-html/index.html#page1) e il quaderno n.28, concernente percorsi di L2 per adulti stranieri (http://www.laricerca.loescher.it/quaderni/i-quaderni-della-ricerca/i-quaderni-della-ricerca-28.html).


I Quaderni del Giscel: Il Gruppo di Intervento e Studio nel campo dell’Educazione Linguistica (GISCEL) mette a disposizione i Quaderni del GISCEL,  con articoli scaricabili divisi per argomento: https://giscel.it/quaderni-del-giscel/


Italiano a Stranieri: Edilingua mette a disposizione la rivista Italiano a stranieri, in parte sfogliabile on line e in parte scaricabile. Indirizzo: http://www.edilingua.it/it-it/Prodotti.aspx?ElementID=074f096d-2e02-426d-a4bd-67c7ad4e5c22


APIDIS- Albo Professionale Italiano dei Docenti di Italiano a Stranieri: Per qualche mese ancora è possibile scaricare liberamente il quaderno del decennale dell’associazione APIDIS, dall’indirizzo http://www.apidis.it/wp-content/uploads/2018/10/apidis-fascicolo-conclusivo_STAMPA.pdf
Da marzo non sarà più possibile scaricare il materiale da questo indirizzo causa la chiusura del sito; lo inseriremo a breve anche tra i materiali dell’area “Saggi ed articoli per l’italiano L2”.

Video

Pexels: sul sito, con licenza creative commons 0, sono disponibili, gratuitamente, video da didattizzare.


Comune di VeneziaDirezione Coesione Sociale, Servizio Pronto Intervento Sociale, Inclusione e Mediazione
RISORSE PER ALUNNI STRANIERI NEOARRIVATI: sono disponibili online video tutorial in lingue straniere per alunni e studenti stranieri neoarrivati, utili per la didattica a distanza. Si trovano nella sezione “Una lingua tante voci” del sito del Comune di Venezia nella pagina “Video tutorial per le scuole”.

Ecco i contenuti e le lingue, a cura dell’Ufficio Immigrati del Servizio Pronto Intervento Sociale Inclusione e Mediazione, per i quali si ringraziano i mediatori linguistico-culturali della Cooperativa Synergasia: 6 video per entrare in Google Classroom in bangla, cinese, russo, albanese, turco, rumeno; 2 video per l’accesso al Portale Argo in bangla e cinese; 3 video per il registro elettronico Spaggiari Classe Viva in bangla, cinese, turco; 2 video di fiabe per l’infanzia e la primaria “Guida galattica al coronavirus” in cinese e bangla. → Guarda la playlist


Comune di Venezia – Direzione Coesione Sociale – Servizio Pronto Intervento Sociale, Inclusione e Mediazione. COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM. VIDEOTOUR DELLA MOSTRA MIGRATING OBJECTS. Percorsi per l’apprendimento dell’italiano L2

Siamo lieti di segnalare l’iniziativa del Dipartimento Educazione della Collezione Peggy Guggenheim, già presentata in occasione della recente riunione plenaria della Rete dei corsi di italiano per immigrati. L’Emergenza Covid-19 ha provocato la chiusura degli spazi espositivi, incluse le attività didattiche in presenza, di conseguenza il progetto è stato declinato in modalità da remoto. Sono stati così prodotti tre videotour della mostra Migrating Objects, per tre diversi livelli di competenza linguistica: preA1 e A1; A1-A2; B1. Ulteriori dettagli sulle finalità del progetto didattico si possono leggere nell’allegato 1. Il progetto è destinato a tutte le realtà del territorio (istituzioni, associazioni, enti, cooperative, scuole) che conducono progetti di integrazione dedicati a persone con background migratorio.

Gli allegati contengono:

  • descrizione dettagliata del progetto con i link ai tre videotour per i tre diversi livelli;
  • indicazioni per gli insegnanti allo scopo di condurre in autonomia attività di supporto alla visione dei video;
  • scheda didattica, utile allo svolgimento di una delle attività illustrate;
  • le trascrizioni dei tre video, utili agli studenti per guardarli in autonomia con il relativo supporto testuale.

Il progetto è ideato in collaborazione con MILE-Museums and Innovation in Language Education del Centro di Ricerca sulla Didattica delle Lingue dell’Università Ca’ Foscari, in collaborazione con il Comune di Venezia-Direzione Coesione Sociale (Servizio Pronto Intervento Sociale Inclusione e Mediazione).


Intervista a Tullio De Mauro: In occasione del recente anniversario della morte del grande studioso, proponiamo una intervista RAI  a Tullio De Mauro, articolata in 7 parti, che tratta il tema della competenza linguistica: http://www.raiscuola.rai.it/embed/de-mauro-la-competenza-linguistica-1-di-7/35830/default.aspx

Share